UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Cantieri di LavOro

Cantieri di LavOro è un percorso ideato dall’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza Episcopale Italiana, in collaborazione con NeXt, messo a disposizione degli Uffici Diocesani di Pastorale Sociale del Lavoro, in una cornice di democrazia partecipativa e deliberativa, per supportare l’analisi e le buone pratiche presenti a livello locale, ...
7 agosto 2018

Sulla terra ci sono poche gioie più grandi di quelle che sperimentano lavorando, come ci sono pochi dolori più grandi dei dolori del lavoro, quando il lavoro sfrutta, schiaccia, umilia, uccide. Papa Francesco, 27 maggio 2017 Ilva di Genova

Il percorso iniziato nel 2017 con Cercatori di LavOro in vista delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani di Cagliari non si è fermato, ma si è evoluto in un vero e proprio Cantiere al servizio delle diocesi e dei territori.

Cantieri di LavOro è un percorso ideato dall’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza Episcopale Italiana, in collaborazione con NeXt, messo a disposizione degli Uffici Diocesani di Pastorale Sociale del Lavoro, in una cornice di democrazia partecipativa e deliberativa, per supportare l’analisi e le buone pratiche presenti a livello locale, partendo dalle esperienze e dalle azioni più innovative e responsabili. Particolare attenzione verrà posta alle esigenze dei rispettivi territori diocesani, con il loro genius loci, e alle sensibilità dei rispettivi tessuti sociali.

Stare con gli uomini e le donne del nostro tempo per cercare di risolvere il problema del lavoro degno e della creazione di valore socialmente ed ambientalmente sostenibile è dunque una via primaria di evangelizzazione e la più grande opera di carità da compiere. Leonardo Becchetti – membro del Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane Sociali.

Il progetto Cantieri di LavOro chiama a raccolta le diocesi del territorio italiano, per proseguire nel lavoro di ricerca e mappatura delle buone pratiche, ma anche per fare un passo in più nella direzione di supportare le attività di valore esistenti sul territorio e generarne di nuove.

Tutto questo sarà possibile grazie alla condivisione: idee, progetti, esperienze già realizzate con successo potranno essere modello e ispirazione per altre diocesi, dando vita così ad un circolo virtuoso di generatività, dove accanto al benessere materiale viene coltivato quello umano e spirituale, fatto di valori e testimonianze di vita.

Le fasi di Cantieri di LavOro
Il progetto si articolerà in diversi momenti a partire dal mese di giugno per concludersi a dicembre 2018 con l’aggiornamento della mappa delle buone pratiche e la messa a punto delle prime azioni concrete di supporto e di generazione di “buone pratiche”

Candidatura al progetto
   - Modulo online
   - Modulo Word - inviare a: unpsl@chiesacattolica.it o fax 06 66398380
La raccolta delle candidature si chiuderà il 31 agosto 2018

Laboratori nelle diocesi
Sulla base delle candidature pervenute saranno selezionate alcune diocesi dove saranno realizzati i laboratori per l’individuazione dei bisogni sul tema del lavoro responsabile e la co-progettazione di “buone pratiche” locali e nazionali.
Il percorso laboratoriale si concluderà entro il 30 novembre 2018.

<