UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Presentazione

-
24 Febbraio 1999

questo anno, ultimo di preparazione al Giubileo, nella speranza che possa stimolare la riflessione e l'impegno dei cristiani nelle realtà del mondo.
Con l'inizio dell'anno ha iniziato il suo servizio, come aiutante a tempo pieno dell'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro, don Angelo Casile, giovane presbitero della Chiesa di Reggio Calabria che metterà a disposizione di questo particolare ambito della pastorale le sue doti e le sue capacità. Ringraziando il suo Vescovo e la sua Chiesa per il prezioso dono di collaborazione che ci viene offerto, auguriamo a don Angelo di poter vivere un'utile esperienza di approfondimento della sua vocazione a servizio dei fratelli che testimoniano la loro fede nel mondo del lavoro e del sociale.

don Angelo Casile don Mario Operti
Sono ormai dieci anni che, a livello nazionale, viene proposta la celebrazione della Giornata della Solidarietà con l'intento di aiutare le nostre Chiese a riflettere sulla solidarietà come atteggiamento di vita e scelta concreta di impegno. In questi anni i temi proposti sono stati diversi e articolati, rispondenti alle varie esigenze e alle sollecitazioni del momento, ma tutti hanno avuto come indicazione di fondo quella di attivare la pastorale in una prospettiva di attenzione alla realtà del lavoro e della vita sociale viste come opportunità per annunciare e testimoniare la dimensione della fraternità e della condivisione. Vale la pena, pertanto, ricordare i titoli di queste giornate:
1989 "I beni della creazione e la solidarietà" 1990 "Pace con Dio Creatore, pace con tutto il creato" 1991 Centenario della Rerum novarum 1992 "Evangelizzare il benessere" 1993 "Il lavoro: un bene di tutti, un bene per tutti" 1994 "La famiglia nella società del benessere" 1995 "Un nuovo cielo e una nuova terra" (Ap 21,1) Nuova società, solidarietà e partecipazione 1996 "Nessuno ci ha preso a giornata" (Mt 20,7) Solidarietà e disoccupazione 1997 "Non è il Figlio di Giuseppe" (Lc 4,22) La formazione al lavoro 1998 "Viviamo e camminiamo secondo lo Spirito" (Ef 5,25) Mondializzazione, solidarietà e bene comune 1999 "Cercate prima il Regno di Dio e la sua giustizia" (Mt 6,33) Solidarietà, giustizia e opzione preferenziale dei poveri
Ogni anno l'Ufficio nazionale ha proposto, come servizio alle Chiese, una sorta di Sussidio con materiali di diversa natura (analisi, riflessioni biblico-teologiche, magistero della Chiesa, veglie bibliche, schede di riflessione...) al fine di offrire degli spunti che naturalmente vanno adattati alle situazioni e alle esigenze delle varie realtà Questo primo numero del 1999 del Notiziario dell'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro riporta, appunto, il Sussidio per la Giornata della Solidarietà di

<