UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Presentazione

-
6 Settembre 2000

Dopo la XLIII Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, tenuta a Napoli nel novembre scorso, il tema della società civile e dell'impegno dei cristiani in questo settore ha acquistato una particolare rilevanza stimolando le nostre pastorali ad avviare un riflessione ed un approfondimento all'interno delle comunità ecclesiali e delle varie aggregazioni laicali. Il Numero del Notiziario che vi presentiamo riporta numerosi contributi sulla società civile e sul ruolo che i cattolici sono chiamati a svolgervi, maturati all'interno del Gruppo "Società Civile-Terzo Settore" che da quattro anni si ritrova regolarmente ogni mese presso l'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro. In particolare si tratta di alcuni interventi tenuti durante un incontro con il Presidente Romano Prodi e gli atti di un Seminario sulla Carta europea dei diritti fondamentali, attualmente in discussione presso la Comunità Europea. L'offerta di questi materiali può essere un'occasione per avviare nelle nostre Chiese locali un'attenzione più puntuale alla società civile e alla responsabilità che le singole comunità e i cristiani possono giocare in questo ambito della convivenza sociale.
don Angelo Casile don Mario Operti

<