UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Prefazione

-
14 Luglio 2000

"Essendo parola del Dio vivente, la sacra Scrittura è sempre contemporanea e attuale ad ogni lettore: lo illumina, lo chiama a conversione, lo conforta. Attraverso la lettura del passato lo Spirito ci aiuta a discernere il senso che egli stesso va donando ai problemi e avvenimenti del nostro tempo, abilitandoci a leggere la Bibbia con la vita e la vita con la Bibbia".
E secondo queste indicazioni e nello spirito di una piena evangelizzazione che la pastorale sociale e del lavoro della Calabria, con la collaborazione dell'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro, ha elaborato e pubblicato questo semplice sussidio per la lettura della Parola di Dio nei contesti concreti della vita, con particolare attenzione alla quotidianità del lavoro e della disoccupazione. I sussidi non vogliono né possono esaurire l'impegno dei cristiani, in generale, e degli operatori pastorali, in particolare, nell'annuncio della parola di Dio, ma costituiscono degli inviti e degli strumenti per aiutare i singoli e i gruppi ad incontrare il Risorto affinché ancora oggi possiamo fare l'esperienza dei discepoli di Emmaus: "Non ci ardeva forse il cuore nel petto mentre conversava con noi lungo il cammino, quando ci spiegava le Scritture?". (Lc 24,32) Con questo obiettivo e in continuità con i precedenti sussidi, l'opuscolo che viene presentato intende offrire un'opportunità per leggere la parola di Dio nella propria vita e illuminare l'esistenza umana alla luce di Cristo. Siamo coscienti dei limiti della proposta e della "semplicità" di questi strumenti, ma altresì certi che i grandi principi pastorali necessitano per concretizzarsi di proposte operative da correggere e perfezionare continuamente. Sorretti da queste convinzioni questo libretto viene consegnato all'impegno dei cristiani e delle comunità perché cresca l'impegno di tutti a far sì che "la Parola del Signore si diffonda e sia glorificata" (2Ts 3,1) e che si realizzi un efficace incontro con la Bibbia.

<