UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Newsletter n° 1/2013

Scuola di Cittadinanza e Partecipazione
Partirà dal mese di gennaio la "Scuola di cittadinanza e partecipazione" promossa dall'Ufficio sociale e del lavoro della Diocesi di Pavia e verrà ad inaugurarla Mons. Mogavero vescovo di Trapani.
Collaborano all'iniziativa diverse associazioni: Acli, Azione Cattolica, Aiart, Caritas, Cisl, Coldiretti, Movimento dei Focolari, Fuci, Mcl, Meic, Ucid e Ugs. La Scuola ha il sostegno anche del Collegio Borromeo, del Collegio Santa Caterina, della Fondazione Bianchi, della Fondazione Romagnosi e del Centro Servizi Volontariato.
 
29 Dicembre 2012
Scuola di Cittadinanza e Partecipazione
Partirà dal mese di gennaio la "Scuola di cittadinanza e partecipazione" promossa dall'Ufficio sociale e del lavoro della Diocesi di Pavia e verrà ad inaugurarla Mons. Mogavero vescovo di Trapani.
Collaborano all'iniziativa diverse associazioni: Acli, Azione Cattolica, Aiart, Caritas, Cisl, Coldiretti, Movimento dei Focolari, Fuci, Mcl, Meic, Ucid e Ugs. La Scuola ha il sostegno anche del Collegio Borromeo, del Collegio Santa Caterina, della Fondazione Bianchi, della Fondazione Romagnosi e del Centro Servizi Volontariato.
Gli aspetti organizzativi sono curati, oltre che da don Franco, da Emanuele Cusa, Ugo Giannazza e Giuseppe Savarè. Fanno parte del comitato tecnico-scientifico: Giampaolo Azzoni, Laura Bianchi, Enrica Chiappero, Mario Dossoni, Ambrogio Robecchi Majnardi, Andrea Zatti, Pinuccia Balzamo, Giorgio Boatti, Sergio Contrini, Nicola Lamberti, Giovanna Ruberto, Antonella Zucchella e Vittorio Vaccari .
Dopo il convegno inaugurale l’11 gennaio alle 21, sono previsti i primi sei incontri mensili (da gennaio a giugno) sul tema "Le basi culturali della cittadinanza". Durante ogni appuntamento interverranno due relatori: uno che si occuperà dell'esposizione teorica del tema, mentre l'altro porterà una testimonianza più concreta. Sono previsti anche laboratori e forum, con un confronto a più voci.
Ad ottobre partirà il secondo ciclo di incontri, dedicato a "La partecipazione alla costruzione della comunità civile".
Questa Scuola vuole dare un contributo importante per la formazione dei giovani, che oggi chiedono nuove motivazioni per partecipare alla vita civile e politica delle nostre comunità.
 
Se ci fosse qualche giovane interessato vi prego di segnalarcelo e consigliamo di visitare il sito http://scuoladicittadinanzapv.altervista.org
Per le iscrizioni e informazioni è possibile scrivere all'indirizzo mail: scuolacittadinanzapv@gmail.com
<