UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Intervento di Fabrizio Palenzona alla Tavola Rotonda 2 della Sessione Economia e Finanza

44a Settimana Sociale
17 Dicembre 2004

Sintesi dell’evoluzione recente del sistema bancario italiano
Il sistema creditizio italiano è stato interessato, nell’ultimo decennio, da un’evoluzione molto più intensa di quella registrata negli altri principali Paesi europei . A seguito della separazione tra ente pubblico e società bancaria e al successivo processo di privatizzazione, la presenza pubblica negli assetti proprietari delle banche italiane è progressivamente diminuita . Ne è seguito un intenso processo di concentrazione, analogamente, peraltro, a quanto avvenuto, nello stesso periodo, nel resto d’Europa. Nel decennio compreso tra il 1993 ed il 2003, sono state realizzate in Italia circa 350 operazioni di concentrazione che hanno interessato quasi la metà del settore bancario in termini di fondi intermediati . Il risultato di questo intenso processo di consolidamento è stata una netta diminuzione del numero delle banche, passate dalle 1.100 del 1990 alle 788 attuali.

ALLEGATI

<