UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Giornata della Solidarietà 2001 “…Perché nulla vada perduto”. (Gv 6)

-
29 Marzo 2001

à, giust izia e opzione preferenziale per i poveri 2000 La 'globalizzazione': problema dell'economia e del lavoro del 2000 L'evento del Giubileo è stata l'occasione per ricevere una multiforme grazia di Dio per i fedeli cristiani e per tutte le donne e gli uomini di buona volontà. I Giubilei celebrati (marzo, maggio e novembre) sono stati i momenti forti in cui abbiamo preso coscienza della ricchezza di doni divini ai settori pastorali del mondo del lavoro, della realtà sociale e politica, dell'impegno per la pace e la giustizia, della salvaguardia del creato. Il nostro cammino di formazione ed impegno continua facendo tesoro della ricchezza donataci, senza perdere nessun frammento, anzi trovando in esso il segreto e la forza per continuare il cammino.
Saggi per la preparazione della Giornata 1. "…Perché nulla vada perduto" (Gv 6). Spunti per raccogliere i frutti del giubileo - Don Flavio Grendele 2. Senza perderci nel villaggio globale. Il lavoro personale come fonte di pace e di serenità - Mons. Mario Operti 3. Il rapporto parrocchia-territorio come ambito di formazione all'impegno sociale e politico - Prof.ssa Grazia Le Mura 4. Perché nulla vada perduto. Riflessioni di un imprenditore - Ing. Filippo Ciuffi 5. Salviamo la bellezza della natura. L'impegno di salvaguardia del creato - Prof. Simone Morandini 6. Veglia di preghiera - Suore Operaie di San Polo, Brescia
Elenco dei temi sviluppati nelle precedenti Giornate 1987 Iª Giornata (senza titolo) 1989 I beni della creazione e la solidarietà 1990 Pace con Dio creatore - Pace con tutto il creato. Il problema ecologico 1992 Evangelizzare il benessere 1993 Il lavoro: un bene di tutti, un bene per tutti 1994 La famiglia nella società del benessere 1995 Una Giornata tra le tante 1996 Nessuno mi ha preso a giornata (Mt 20,7). Le aree della disoccupazione, una sfida di solidarietà 1997 Non è il Figlio di Giuseppe? (Lc 4,22) 1998 Viviamo e camminiamo secondo lo Spirito (Ef 5,25). Mondializzazione, solidarietà e bene comune 1999 Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia (Mt 6,33). Solidariet

<