UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Vangelo, lavoro e migrazioni

A due anni di distanza dal primo seminario di studio sull´evangelizzazione del lavoro in immigrazione (novembre 1998), la Migrantes, la Caritas italiana e l´Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro riprendono il filo del discorso promuovendo un secondo analogo appuntamento, che si svolgerà il 29 e 30 settembre presso il Centro di spiritualità ´Villa Imelda´ di Idice di San Lazzaro (Bologna), sul tema Vangelo, lavoro e migrazioni.
29 Settembre 2000
Il seminario, destinato ai responsabili diocesani dei tre ambiti pastorali organizzatori, ai cappellani etnici e a rappresentanti delle aggregazioni laicali operanti nel settore, intende anzitutto analizzare la situazione immigratoria dal punto di vista del problema lavorativo, e conseguentemente promuovere una pastorale impegnata nell´evangelizzazione dei lavoratori stranieri, con iniziative capaci di favorire una cultura cristiana attenta alla vita sociale. Questo perché, affermano gli organizzatori, ´la crescente vastità e complessità del fenomeno migratorio suscita anche in ambito ecclesiale, oltre ad un moltiplicarsi di interventi non privi di creatività e di coraggio, anche incertezze di orientamento e diversificazione di scelte operative´.
 
Venerdì 29 settembre, alle ore 15, il seminario sarà introdotto dal Vescovo di Rimini (ed incaricato regionale per le migrazioni) mons. Mariano De Nicolò. Seguiranno i due interventi principali: del sociologo Maurizio Ambrosini, docente dell´Università di Genova, su La realtà degli immigrati in Italia: un contributo all´analisi delle condizioni di lavoro, e dell´economista Stefano Zamagni, docente dell´Università di Bologna, su Lavoro e migrazioni: prospettive di impegno per la società e per la Chiesa in Italia.
 
Il giorno seguente sarà aperto, alle 9,15, da un pensiero dell´arcivescovo di Bologna Card. Giacomo Biffi e dall´ascolto di alcune esperienze significative. Alle 10,45 don Fredo Olivero, direttore diocesano Migrantes a Torino, offrirà indicazioni sul tema Quale impegno pastorale per le comunità ecclesiali di fronte all´immigrazione. Seguirà la presentazione di un vademecum sull´accoglienza degli immigrati per le comunità cristiane ed i parroci. La conclusione, a tre voci, è prevista alle 12,30.
<