UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Riflessione sulla Festa di S. Giuseppe artigiano (19 marzo 2003)

12 Marzo 2003

“Non è costui il figlio del carpentiere?” (Mt 13,55). La domanda, che i contemporanei di Gesù si sono posti, non ha semplicemente un significato di natura anagrafica. Ha un contenuto più ricco, rivela una identità. Non dobbiamo meravigliarci dello scandalo dei compaesani di Gesù, perché a ben guardare è uno scandalo che registriamo, pur in modi diversi, anche noi oggi. Come può costui sapere tante cose se non ha studiato, se lavora fin da ragazzo?

<