UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Programma del Seminario

-
23 Giugno 2000

to del Concilio Vaticano II, che ha gettato nuova luce sull'impegno missionario della Chiesa dinanzi alle odierne esigenze dell'evangelizzazione. Nel Concilio la Chiesa ha preso più viva coscienza del proprio mistero e del compito apostolico affidatole dal suo Signore. Questa consapevolezza impegna la comunità dei credenti a vivere nel mondo sapendo di dover essere "il fermento e quasi l'anima della società umana, destinata a rinnovarsi in Cristo e a trasformarsi in famiglia di Dio" (Gaudium et spes, 40). Per corrispondere efficacemente a questo impegno essa deve permanere nell'unità e crescere nella sua vita di comunione (Cfr. Tertio millennio adveniente, 28). L'imminenza dell'evento giubilare costituisce un forte stimolo in questa direzione". (Incarnationis mysterium, 2) "Bisogna, dunque, che questa spiritualità cristiana del lavoro diventi patrimonio comune di tutti. Bisogna che, specialmente nell'epoca odierna, la spiritualità del lavoro dimostri quella maturità, che esigono le tensioni e le inquietudini delle menti e dei cuori: "I cristiani, dunque, non solo non pensano di contrapporre le conquiste dell'ingegno e della potenza dell'uomo alla potenza di Dio, quasi che la creatura razionale sia rivale del Creatore, ma, al contrario, essi piuttosto sono persuasi che le vittorie dell'umanità sono segno della grandezza di Dio e frutto del suo ineffabile disegno. E quanto più cresce la potenza degli uomini, tanto più si estende e si allarga la loro responsabilità individuale e collettiva". (Laborem exercens, 25) Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI Ufficio regionale per i problemi sociali e il lavoro - Piemonte La spiritualità nell'evangelizzazione dei lavoratori VI Seminario sull'evangelizzazione dei lavoratori dipendenti Frascati, Villa Campitelli 3-5- dicembre 1999 Venerdì 3 dicembre Accoglienza e introduzione al Seminario S.E. mons. Fernando Charrier Presidente Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro Presentazione del Seminario don Gianni Fornero Delegato regionale pastorale sociale e lavoro Il lavoro oggi e le nostre esperienze di gruppo * Giro di presentazione dei partecipanti * Testimonianze su situazioni di lavoro (terziarizzazione, interinale, flessibilità, qualità totale) * Esperienze dei gruppi Sabato 4 dicembre Dalle spiritualità al metodo: ispirazione e distinzione "La spiritualità e il metodo della revisione di vita" Tommy Panero già Presidente del CIGIOC "La spiritualità e il metodo della Lectio divina" Stella Morra già Responsabile nazionale dell'ACI dibattito * ore 13.00 - pranzo * ore 15.00 Lavoro a gruppi * ore 18.30 - Eucarestia Domenica 5 dicembre * ore 9.00 Assemblea * Relazione dei lavori di gruppo * Come le associazioni e i movimenti vivono queste spiritualità e metodologie dibattito Conclusioni e prospettive don Mario Operti Direttore dell'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro * ore 13.00 - pranzo e partenze Obiettivo: Approfondire la tematica della spiritualità del lavoro a partire dalle situazioni e alla luce delle metodologie della revisione di vita e della lectio biblica per un autentico impegno di evangelizzazione e di pastorale d'ambiente. "L'ingresso nel nuovo millennio incoraggia la comunità cristiana ad allargare il proprio sguardo di fede su orizzonti nuovi nell'annuncio del Regno di Dio. E' doveroso, in questa speciale circostanza, ritornare con rinsaldata fedeltà all'insegnamen

<