UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Per una vita buona, su una terra da risanare: ambiente e salute in tempo di pandemia

17° Seminario di studio sulla Custodia del Creato (Roma, 28 maggio 2021) diretta Facebook e YouTube
28 Maggio 2021

Articoli stampa agensir.it:

  • mons. Russo: “non è delegabile, non si tratta di una priorità appannaggio di qualcuno, ma è un’urgenza che riguarda tutti”
  • mons. Russo: “superare le logiche del profitto come unico fine e spezzare le catene dell’indifferenza”
  • Prandini (Coldiretti): “l’agricoltura può far ripartire l’Italia”
  • don Angelelli: “non possiamo più ignorare gli altri né il luogo dove viviamo perché ci sono ricadute immediate sulla nostra salute”
  • don Angelelli: necessari “tutela dell’altro, dimensione relazionale e un comportamento pro sociale come stile di vita di tutti”
  • Morandini (Fondazione Lanza): “la cura della terra come sfida ecumenica”
  • Morandini (Fondazione Lanza): “la speranza terrà gli occhi aperti sulla realtà contraddittoria di un tempo difficile”
  • Morandini (Fondazione Lanza): “la cura della terra come sfida ecumenica”
  • Brusaferro (Iss): “mettere insieme salute degli uomini, degli animali e dell’ambiente è una sfida molto importante oggi”
  • p. Casalone (Gregoriana), “siamo tutti nella stessa tempesta ma non sulla stessa barca”
  • don Bignami: “il tempo di pandemia è stato un gigantesco promemoria delle nostre interconnessioni”
  • don Bignami: “far venir meno la dimensione della cura significa far venir meno la nostra umanità”

Relazioni:

Video:

Il Seminario di studio intende riflettere e approfondire lo stretto legame tra salute e ambiente nel tempo della pandemia del Covid-19 alla luce della riflessione sull’ecologia integrale.

Si tratta del primo appuntamento organizzato dal Tavolo di studio “Custodia del creato” nato il 1° gennaio 2021 e promosso dalla Segreteria Generale della CEI tramite l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro (UNPSL) e l’Uffizio Nazionale per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso (UNEDI).

Al Seminario collabora anche l’Ufficio Nazionale per la pastorale della salute (UNPS).

L’evento è reso possibile grazie alla disponibilità di Coldiretti e si inserisce nel cammino della Chiesa italiana verso la 49ª Settimana Sociale di Taranto (21-24 ottobre 2021).

Attraverso il patrocinio ASviS intende promuovere gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030:

  • Goal 3 "Salute e Benessere"
  • Goal 15 "Vita sulla terra"
  • Goal 10 "Ridurre le disuguaglianze"
  • Goal 13 "Lotta al cambiamento climatico"

Programma

<