UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Giovani al lavoro, istruzioni per l’uso

-
3 Novembre 1998

Lo scorso primo maggio, il Card. Martini rivolgendosi ai giovani lavoratori della diocesi disse: "Fate in modo che in oratorio si possa parlare dei vostri problemi di lavoro". Da allora la Pastorale del Lavoro e quella Giovanile hanno attivato una collaborazione anche col Sindacato per mettere insieme competenze, linguaggi, vicinanza ai giovani... Dopo il Convegno dello scorso novembre promosso dalla GiOC sul tema del "rischio positivo", ora si è giunti ad una tappa importante: la realizzazione di alcune schede informative, sull'ABC del mondo del lavoro. Sono state realizzate dalla GiOC insieme a GA, alla FOM e a Cgil-Cisl e Uil Lombardia in forma agile e comprensibile, per venire incontro ai tanti dubbi che adolescenti e giovani al lavoro possono avere. E' uno strumento del tutto originale, perché solitamente le informazioni per chi va a lavorare presto sono inaccessibili: o perché manca chi le possa dare (ma un oratorio, un'associazione giovanile o un centro di formazione professionale dovrebbero essere uno spazio "vitale" vicino ai giovani) o perché troppo complicate da leggere. Le schede, frutto di un intenso lavoro di équipe, verranno consegnate alla diocesi in forma "solenne" dal Card. Martini al termine della Veglia del 30 aprile. Successivamente ad ogni oratorio è stato distribuito questo materiale, da mettere a disposizione di ogni giovane lavoratore/trice.
Il testo completo della scheda può essere richiesto a unpsl@chiesacattolica.it.

<