UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Futuro della nostra terra. Responsabilità cristiana per il sociale, il lavoro, l'ambiente

Il Convegno nazionale è organizzato dall´Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro in collaborazione con il Servizio nazionale e intende approfondire questioni sempre più rilevanti in questo tempo di cambiamento.
4 Maggio 2001
La giornata di venerdì 4 maggio prevede l´introduzione ai lavori di S.E. Mons. G. Bregantini e la relazione di K. Golser (Ist. per la Giustizia, la Pace e la Salvaguardia del Creato, Bolzano–Bressanone) su ´Futuro della nostra terra. Responsabilità cristiana per il sociale, il lavoro, l´ambiente´.
 
Nella mattina di sabato 5 maggio sono previste quattro relazioni: L. Fusco Girard su ´Lavoro, sviluppo, sostenibilità´, P. Schimitz su ´Per una giustizia globale: magistero sociale e responsabilità per la terra´, T. Vetrali su ´Laudato si´ mi Signore. Per una spiritualità del creato´ e S. Morandini su ´Stili di vita responsabili´. Nel pomereggio i presenti parteciperanno ai quattro gruppi di studio tematici, coordinati da M. Mascia, R. Pegoraro, H. Alford e R. Presilla.
La giornata di domenica 6 maggio si apre con la relazione di G. Crepaldi su ´Il Pontificio Consiglio Iustitia et Pax e la responsabilità verso il creato´ e prosegue con la sintesi dei lavori dei gruppi e le conclusioni e prospettive di K. Golser.
 
 
» Atti
 
 
 
<