UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Festa di San Giuseppe artigiano 2004.

3 Marzo 2004

APERTI, SENZA TIMORE, AL FUTURO
Dice Gesù: <> (Lc. 21,29-30). Con il racconto della parabola del fico che germoglia, Gesù invita i suoi contemporanei a cogliere quei segnali ancora germinali, ma inequivocabili della presenza del Regno di Dio, che sta radicandosi nella storia umana. La sollecitazione di Gesù è quanto mai attuale anche oggi. In questi ultimi tempi si sono registrati eventi tragici per la storia umana, originati dalla brama di potere e sete di profitto di singole persone o di gruppi, che hanno generano nelle persone pensieri e atteggiamenti pessimistici inducendo ad assumere posizioni di difesa ed di esclusione. Forte è la tentazione di chiudersi in se stessi, di bloccare il corso della storia per orientarla verso mete dettate dalle attese egoistiche individuali e di gruppo,. >>segue...

<