UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Dottrina Sociale della Chiesa e Costituzione Italiana. Laici e cattolici al servizio del Paese reale

Il corso avrà durata triennale e darà 30 crediti formativi universitari, le lezioni, frontali e laboratori, inizieranno il 26 ottobre 2012 e si terranno ogni secondo e quarto venerdì del mese, fino a luglio 2013, dalle ore 18:30 alle 21:30. Per iscriversi basta compilare il modulo di pre-iscrizione, scaricabile dal sito www.scienzereligiosecaserta.com e consegnarlo alla segreteria dell’Istituto entro il 15 ottobre, dopo di che gli iscritti saranno chiamati, entro il 20 ottobre, per un colloquio motivazionale e un test conoscitivo.
19 ottobre 2012
Al via il corso di alta formazione socio-politica, dal titolo “Dottrina Sociale della Chiesa e Costituzione Italiana. Laici e cattolici al servizio del Paese reale” organizzato dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” di Caserta, dal Centro di Formazione socio-politica “Aldo Moro” della Diocesi di Caserta e dall’Associazione “Cercasi un fine”, in collaborazione con la Caritas, l’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro, Centro Pastorale Giovanile, Azione Cattolica, l’Ufficio Comunicazioni sociali – Eco di Caserta e il Progetto Policoro. Con il patrocinio inoltre della SUN – Facoltà di studi politici “Jean Monnet”, della Presidenza del Consiglio Regionale, della Provincia e del Comune di Caserta e con l’adesione del mondo associazionistico ecclesiale e laicale.
Il corso avrà durata triennale e darà 30 crediti formativi universitari, le lezioni, frontali e laboratori, inizieranno il 26 ottobre 2012 e si terranno ogni secondo e quarto venerdì del mese, fino a luglio 2013, dalle ore 18:30 alle 21:30. Per iscriversi basta compilare il modulo di pre-iscrizione, scaricabile dal sito www.scienzereligiosecaserta.com e consegnarlo alla segreteria dell’Istituto entro il 15 ottobre, dopo di che gli iscritti saranno chiamati, entro il 20 ottobre, per un colloquio motivazionale e un test conoscitivo.
I destinatari di questo percorso formativo sono per lo più giovani neo-laureati, anche con laurea triennale, impegnati nella società civile o responsabili di associazioni nel terzo settore. Il corso rappresenta un laboratorio politico per la formazione della futura classe dirigente del nostro Paese. Il colloquio motivazionale ed il questionario servono proprio per capire la disponibilità e la consapevolezza dell’impegno di chi ha intenzione di fare politica esclusivamente come servizio per il bene comune. In un momento storico come quello che stiamo vivendo, in cui ogni giorno siamo investiti da fenomeni di malcostume e malaffare, abbiamo tutti noi la responsabilità di offrire proprio ai giovani un modello diverso fatto di buone pratiche di cittadinanza, di giustizia sociale e del territorio, di casi positivi e virtuosi che ancora r-esistono nonostante il contesto ambientale e sociale che viviamo quotidianamente, di idee-progetto per rendere la vita nelle nostre città più dignitosa, più umana. L’obiettivo del Corso è inoltre quello di fornire degli strumenti di conoscenza adeguati a leggere con cognizione le dinamiche del Paese, anche a livello locale, in vista di una soluzione condivisa delle problematiche da affrontare, in un contesto di confronto aperto e serio fatto di dialogo e di impegno responsabile verso la propria comunità e verso il proprio territorio.
Attraverso gli insegnamenti della Dottrina Sociale della Chiesa e l’applicazione dei dettami della Costituzione Italiana, che sono i binari e le direttive su cui si muoverà il Corso, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” della Diocesi di Caserta lavora per rendere concreta, partendo proprio da Caserta, una alternativa ancora valida e possibile alla crisi sociale, economica e politica che stiamo vivendo.
 
Al via il corso di alta formazione socio-politica, dal titolo “Dottrina Sociale della Chiesa e Costituzione Italiana. Laici e cattolici al servizio del Paese reale” organizzato dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” di Caserta, dal Centro di Formazione socio-politica “Aldo Moro” della Diocesi di Caserta e dall’Associazione “Cercasi un fine”, in collaborazione con la Caritas, l’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro, Centro Pastorale Giovanile, Azione Cattolica, l’Ufficio Comunicazioni sociali – Eco di Caserta e il Progetto Policoro. Con il patrocinio inoltre della SUN – Facoltà di studi politici “Jean Monnet”, della Presidenza del Consiglio Regionale, della Provincia e del Comune di Caserta e con l’adesione del mondo associazionistico ecclesiale e laicale.
Il corso avrà durata triennale e darà 30 crediti formativi universitari, le lezioni, frontali e laboratori, inizieranno il 26 ottobre 2012 e si terranno ogni secondo e quarto venerdì del mese, fino a luglio 2013, dalle ore 18:30 alle 21:30. Per iscriversi basta compilare il modulo di pre-iscrizione, scaricabile dal sito www.scienzereligiosecaserta.com e consegnarlo alla segreteria dell’Istituto entro il 15 ottobre, dopo di che gli iscritti saranno chiamati, entro il 20 ottobre, per un colloquio motivazionale e un test conoscitivo.
I destinatari di questo percorso formativo sono per lo più giovani neo-laureati, anche con laurea triennale, impegnati nella società civile o responsabili di associazioni nel terzo settore. Il corso rappresenta un laboratorio politico per la formazione della futura classe dirigente del nostro Paese. Il colloquio motivazionale ed il questionario servono proprio per capire la disponibilità e la consapevolezza dell’impegno di chi ha intenzione di fare politica esclusivamente come servizio per il bene comune. In un momento storico come quello che stiamo vivendo, in cui ogni giorno siamo investiti da fenomeni di malcostume e malaffare, abbiamo tutti noi la responsabilità di offrire proprio ai giovani un modello diverso fatto di buone pratiche di cittadinanza, di giustizia sociale e del territorio, di casi positivi e virtuosi che ancora r-esistono nonostante il contesto ambientale e sociale che viviamo quotidianamente, di idee-progetto per rendere la vita nelle nostre città più dignitosa, più umana. L’obiettivo del Corso è inoltre quello di fornire degli strumenti di conoscenza adeguati a leggere con cognizione le dinamiche del Paese, anche a livello locale, in vista di una soluzione condivisa delle problematiche da affrontare, in un contesto di confronto aperto e serio fatto di dialogo e di impegno responsabile verso la propria comunità e verso il proprio territorio.
Attraverso gli insegnamenti della Dottrina Sociale della Chiesa e l’applicazione dei dettami della Costituzione Italiana, che sono i binari e le direttive su cui si muoverà il Corso, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” della Diocesi di Caserta lavora per rendere concreta, partendo proprio da Caserta, una alternativa ancora valida e possibile alla crisi sociale, economica e politica che stiamo vivendo.
 
<