UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Giovani del mondo operaio e annuncio del Vangelo nelle intuizioni di don Gianni Fornero

Alcuni amici di don Gianni con Luisella Fornero, la GiOC e la Pastorale Sociale e del Lavoro, hanno pensato di organizzare, in occasione dei dieci anni dalla sua morte, un percorso nella prima parte del 2014 che culmini con un incontro nel mese di giugno.
9 giugno 2014

Alcuni amici di don Gianni con Luisella Fornero, la GiOC e la Pastorale Sociale e del Lavoro, hanno pensato di organizzare, in occasione dei dieci anni dalla sua morte, un percorso nella prima parte del 2014 che culmini con un incontro nel mese di giugno. Ci farebbe piacere cogliere questa ricorrenza per:

  • ricordare don Gianni e le varie attività da lui promosse in ambito ecclesiale e sociale;
  • riflettere sulle intuizioni più significative che hanno guidato la sua azione innovativa ed originale e sulla possibilità di continuare ad attualizzarle nella realtà odierna;
  • capire come la formazione della GiOC ha influenzato la nostra vita e la nostra presenza nella società e nel mondo del lavoro, quali sono le cose rimaste, come continuiamo a viverle.

Per questo abbiamo organizzato un evento sabato 14 giugno a partire dalle ore 14,30 che comprenda un momento di riflessione sulle intuizioni più importanti che hanno orientato la vita di don Gianni, un momento di preghiera e un momento conviviale offerto da Luisella Fornero.
 
In preparazione di quella giornata si sono organizzate delle tappe intermedie come occasione di incontro e di scambio tra ex giocisti ed amici di don Gianni per ricordare aspetti, momenti e luoghi della sua vita.
Un primo momento è stato organizzato a san Donato il 19 febbraio alle 21 al Centro Studi Bruno Longo a Torino in via Le Chiuse 14; un secondo alla GiOC il 28 febbraio alle ore 21 in via Vittorio Amedeo II n.16 a Torino ed un terzo per ricordare l’impegno di don Gianni nel lavoro, nel sindacato e nella Pastorale del lavoro il 29 aprile nella Parrocchia di Gesù Operaio.
Nel mese di settembre infine Gabriele Vacis si è reso disponibile ad organizzare un evento su don Gianni e l’esperienza della GiOC che sarà inserito nel programma di “Torino Spiritualità”. 
Vorremmo coinvolgere il maggior numero di persone in questi appuntamenti ma, come puoi ben immaginare, non è facile recuperare i riferimenti di tutti coloro che hanno fatto dei tratti di strada con don Gianni. Per questo ti chiediamo di aiutarci a costruire un indirizzario più ampio possibile inviando alla segreteria nomi, mail, numeri telefonici di quanti pensi potrebbero essere interessati e di farti tu promotore in prima persona dell’iniziativa.
Per la segreteria puoi fare riferimento a:
GIOC: mail@gioc.org
UPL: lavoro@diocesi.torino.it
Tommaso Panero: tommaso.panero@fastwebnet.it  cell. 3482200707).

<