UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Pavia

23 aprile 2014

Veglia di preghiera per il lavoro

Quest’anno si svolgerà al Polo Tecnologico, dove ascolteremo testimonianze di Giovani che hanno inventato il lavoro e che potrebbero incontrare e sollecitare istituzioni e singoli a una prospettiva di inserimento e ri-collocazione lavorativa che stiamo cercando di perseguire con Amico Lavoro.
Vogliate aderire per aiutarci a vivere il messaggio del Vescovo rispetto al momento di crisi che solo insieme possiamo affrontare.

23 aprile 2014

Veglia di preghiera per il lavoro

Quest’anno si svolgerà al Polo Tecnologico, dove ascolteremo testimonianze di Giovani che hanno inventato il lavoro e che potrebbero incontrare e sollecitare istituzioni e singoli a una prospettiva di inserimento e ri-collocazione lavorativa che stiamo cercando di perseguire con Amico Lavoro.
Vogliate aderire per aiutarci a vivere il messaggio del Vescovo rispetto al momento di crisi che solo insieme possiamo affrontare.

25 febbraio 2014

“Amico Lavoro” – Inaugurazione sede di Pavia

Amico Lavoro è un servizio che facilita l’incontro tra domanda e offerta di lavoro a livello locale, regionale e nazionale.
L’obiettivo è valorizzare le persone, offrire ai lavoratori informazione, orientamento e supporto, sia per gestire meglio il proprio percorso professionale, sia per garantire migliori opportunità di accesso al lavoro.

25 febbraio 2014

“Amico Lavoro” – Inaugurazione sede di Pavia

Amico Lavoro è un servizio che facilita l’incontro tra domanda e offerta di lavoro a livello locale, regionale e nazionale.
L’obiettivo è valorizzare le persone, offrire ai lavoratori informazione, orientamento e supporto, sia per gestire meglio il proprio percorso professionale, sia per garantire migliori opportunità di accesso al lavoro.

29 dicembre 2012

Newsletter n° 1/2013

Scuola di Cittadinanza e Partecipazione
Partirà dal mese di gennaio la “Scuola di cittadinanza e partecipazione” promossa dall'Ufficio sociale e del lavoro della Diocesi di Pavia e verrà ad inaugurarla Mons. Mogavero vescovo di Trapani.
Collaborano all'iniziativa diverse associazioni: Acli, Azione Cattolica, Aiart, Caritas, Cisl, Coldiretti, Movimento dei Focolari, Fuci, Mcl, Meic, Ucid e Ugs. La Scuola ha il sostegno anche del Collegio Borromeo, del Collegio Santa Caterina, della Fondazione Bianchi, della Fondazione Romagnosi e del Centro Servizi Volontariato.
 
29 dicembre 2012

Newsletter n° 1/2013

Scuola di Cittadinanza e Partecipazione
Partirà dal mese di gennaio la “Scuola di cittadinanza e partecipazione” promossa dall'Ufficio sociale e del lavoro della Diocesi di Pavia e verrà ad inaugurarla Mons. Mogavero vescovo di Trapani.
Collaborano all'iniziativa diverse associazioni: Acli, Azione Cattolica, Aiart, Caritas, Cisl, Coldiretti, Movimento dei Focolari, Fuci, Mcl, Meic, Ucid e Ugs. La Scuola ha il sostegno anche del Collegio Borromeo, del Collegio Santa Caterina, della Fondazione Bianchi, della Fondazione Romagnosi e del Centro Servizi Volontariato.
 
27 dicembre 2012

Scuola di Cittadinanza e Partecipazione

CITTADINANZA E PARTECIPAZIONE:

 
NUOVE RESPONSABILITÀ PER UN IMPEGNO CIVILE E SOCIALE
Pavia, Collegio Santa Caterina da Siena, sala E. Magenes – Via San Martino 17/A
27 dicembre 2012

Scuola di Cittadinanza e Partecipazione

CITTADINANZA E PARTECIPAZIONE:

 
NUOVE RESPONSABILITÀ PER UN IMPEGNO CIVILE E SOCIALE
Pavia, Collegio Santa Caterina da Siena, sala E. Magenes – Via San Martino 17/A
30 novembre 2012

Scuola di cittadinanza e partecipazione

Ci ispiriamo alle fonti della dottrina sociale della Chiesa, alle riflessioni maturate nel corso degli anni in tanti cristiani impegnati nel politico e nel sociale, nonché alle buone pratiche che emergono con evidenza dalla società civile.
30 novembre 2012

Scuola di cittadinanza e partecipazione

Ci ispiriamo alle fonti della dottrina sociale della Chiesa, alle riflessioni maturate nel corso degli anni in tanti cristiani impegnati nel politico e nel sociale, nonché alle buone pratiche che emergono con evidenza dalla società civile.
<