UFFICIO NAZIONALE PER I PROBLEMI SOCIALI E IL LAVORO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Giustizia e Pace

Ci sono situazioni in cui l’ordine regna; ma non sempre l’assenza della guerra è sinonimo di pace. C’è infatti assenza di conflitto anche nelle situazioni di oppressione, quando il debole soggiace alla prepotenza del forte e non è in grado di reagire e di opporsi. In tal caso la pace apparente è la maschera iniqua di un ordine perverso, fondato sulla forza e sull’ingiustizia: essa sconta la propria menzogna nella minaccia di rivolta che si genera dentro alla disperazione degli oppressi.
Il giogo dell’ingiustizia infatti non è sopportabile a lungo e l’uomo che la subisce è spinto a scuoterlo, anche a costo della vita.
La ferita più profonda inferta dall’ingiustizia è quella della violazione dei diritti umani, e quindi dei diritti dei popoli. La pace infatti non può realizzarsi quando tali diritti propri sono oppressi da una relazione prevaricatrice, o quando sono trascurati o dimenticati dal silenzio e dall’indifferenza (Educare alla pace, Commissione ecclesiale Giustizia e pace – Roma, 24 giugno 1998).

15 dicembre 2008

Le Marce per la Pace dal 1968 al 1998

 •  1ª  – 1968 Sotto il Monte La promozione dei diritti dell’uomo, cammino verso la pace       •  2ª  – 1969 Peschiera Educarsi alla pace attraverso la riconciliazione         •  3ª  – 1970 Filetto  Ogni uomo è mio fratello       •  4ª  – 1971 Condove Val di Susa Se vuoi la pace, lavora per la giustizia       •  5ª  – 1972 Valle del Belice La […]

15 dicembre 2008

Giornate Mondiali della Pace dal 1968 al 1979

•   1ª – 1968 Giornata della Pace•   2ª – 1969 La Promozione dei diritti dell’uomo, cammino verso la pace •   3ª – 1970 Educarsi alla pace attraverso la riconciliazione  •   4ª – 1971 Ogni uomo è mio fratello     •   5ª – 1972 Se vuoi la pace, lavora per la giustizia  •   6ª – 1973 La pace è possibile     •   7ª – […]

15 dicembre 2008

41ª Marcia per la Pace 2008

Pubblichiamo alcuni sussidi sulla 41ª Marcia per la Pace promossa dalla Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, da Caritas Italiana, Pax Christi e l'Arcidiocesi di Palermo, che si è svolta a 31 dicembre 2008.

<